Al giorno d’oggi, con un progressivo e inesorabile abbandono del cartaceo e con un sempre minor costo delle memorie a supporto magnetico (hard disk), una perdita di dati, dovuta a un qualsiasi errore dei succitati supporti, equivale per molti a un qualcosa di equivalente all’ottava piaga d’Egitto, e non sto esagerando affatto!

Immaginate di non riuscire più a trovare le Vostre foto, magari in un hard-disk che avete dedicato proprio alle foto di tutta la Vostra vita.

Ovviamente non si possono perdere solo le fotografie, ma anche tutte le altre tipologie di dati possono essere affette dal problema.

Purtroppo il problema della perdita di dati, per qualsivoglia motivo, non affligge solo gli hard-disk meccanici, ma anche penne USB, SD Card (standard e micro), SSD e infine memorie TF tipiche degli smartphones.

 

Qualunque sia il Vostro supporto di memoria e qualunque sia il problema sopraggiunto a questo, le regole sono sempre le stesse:

togliete al supporto l’alimentazione elettrica

non utilizzatelo più fino alla fine del recupero dati.

Vi sono fondamentalmente due tipologie di errori e vale a dire fisici e logici.

Il recupero dati da errori logici è abbastanza semplice da effettuare e costa soltanto 100 € per qualunque supporto e di qualunque grandezza.

Il recupero da errori fisici, invece, è molto più complesso e richiede molto spesso la lavorazione in “camera bianca” e può arrivare al costo di 300 €.

Per una consulenza completa (invio del supporto compreso) il costo è di 25 €. Dovrete solo contattarmi e sarò io a mandarVi il corriere per il ritiro.

Se dopo la ricezione del preventivo, sarete d’accordo a procedere, tale costo sarà assorbito dal costo del preventivo stesso. Quindi con 25 € mi inviate il supporto, risulta che è solo un errore logico? Benissimo. Il costo finale sarà solo di 100 € e non 125 €.

Alla fine di ogni recupero, il supporto viene testato e se risulta idoneo, i dati recuperati sono riversati sul supporto stesso dopo previa formattazione totale. Se il supporto risulta definitivamente irrecuperabile allora i dati verranno riversati, come procedura standard, su supporto ottico Blue Ray, o DVD dal costo di 3 € cadauno. Ogni disco Blu Ray può ospitare 23 GByte e ogni DVD 4,3 GByte. È possibile anche, riversare i dati su un nuovo Hard-disk il cui costo è da preventivare separatamente e anche scaricabile ai fini fiscali.

Se non Vi sentite in grado di fare da soli e i dati da recuperare hanno una certa rilevanza o in senso materiale o in senso affettivo, non improvvisate nulla e affidatevi a chi questo lavoro lo fa da anni e con risultati eccellenti.

Contattatemi per maggiori dettagli.